i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint
mercipericolose.it
il modo più sicuro per conoscere il mondo
delle merci pericolose

Questo mese voglio segnalarvi la pubblicazione del XVII ATP del Regolamento (CE) 1272/2008 contenuto nel Regolamento Delegato (UE) 2021/849 (G.U.U.E L 188 del 28/05/2021).

 

Le modifiche apportate dal nuovo regolamento riguardano l’Allegato VI del CLP che, ricordiamo, contiene l’elenco delle sostanze con classificazione ed etichettatura di pericolo armonizzata a livello comunitario. Il XVII ATP prevede l’inserimento di nuove sostanze nell’Allegato VI, la modifica della classificazione di sostanze già incluse e la cancellazione di alcune voci.

 

Le modifiche all’allegato VI, parte 3, del Regolamento (CE) 1272/2008 sono state deliberate a seguito della trasmissione all’ECHA, secondo l’art.37 del regolamento CLP, di alcune proposte di:

  • inserimento di classificazione ed etichettatura armonizzate di determinate sostanze, e
  • aggiornamento o abrogazione di classificazione ed etichettatura armonizzate di talune altre sostanze,

e l’emanazione di pareri tecnici sulle proposte pervenute da parte del comitato per la valutazione dei rischi dell’ECHA (RAC) che ha opportunamente valutato le osservazioni ricevute dalle parti interessate.

 

In particolare, mi preme segnalarvi il nuovo inserimento in allegato VI della sostanza “acido citrico”, largamente utilizzata nell’industria dei prodotti detergenti. La sostanza è stata registrata ad ECHA nella fascia ≥ 100.000 tonnellate e non è stata classificata pericolosa:
Citric acid is not classified in Annex VI of Regulation 1272/2008. Citric acid was not listed in Annex I of Directive 67/548/EEC, however, it was self classified as Xi, R36, irritant, irritating to eyes.

(tratto da https://echa.europa.eu/it/registration-dossier/-/registered-dossier/15451/2/1)

 

Il XVII ATP determina invece una classificazione ed etichettatura di pericolo per la sostanza che viene inserita in allegato VI con la seguente CLH:

 

classificazione acido citrico

 

La nuova classificazione ed etichettatura per l’acido citrico è applicabile a partire dal 17 Dicembre 2022. Segnalo tuttavia che è possibile adottare, su base volontaria, la nuova C&L per la sostanza a partire dal 17 Giugno 2021, in anticipo rispetto alla scadenza prevista per l’obbligo di legge.

 

Per ogni ulteriore informazione potete scrivermi all’indirizzo: scibilia@flashpointsrl.com

 

 

Dott. Gabriele Scibilia

i professionisti delle merci pericolose a portata di click
a cura di Flashpoint

Informiamo che è stata modificata la nostra privacy policy a seguito dell'entrata in vigore del Reg. UE 679/2016 (GDPR), la preghiamo di prenderne visione al link http://www.flashpointsrl.com/disclaimer . Il presente sito utilizza i "cookie" per migliorare la navigazione e analizzare il traffico. + Info